aKite è un servizio nativo Cloud (Cloud-native SaaS) per la gestione dei Punti di Vendita in catena o indipendenti.

Che informazioni raccogliamo?

Secondo quanto imposto dal GDPR (Regolamento Generale sulla Privacy in vigore dal 25/5/2018) associamo i prodotti acquistati al cliente che ha fornito i propri dati anagrafici solo se ha ANCHE espresso esplicitamente il suo consenso alla Profilazione. Lo scopo è quello di consentire ai Titolari del trattamento dei dati personali (il rappresentante legale del negozio o della catena) di ricavare statistiche utili a migliorare il servizio, senza comunque poter andare indietro di oltre 24 mesi.

aKite consente ad ogni cliente di dare e revocare in ogni momento il consenso e, prima della revoca, di fornire anche la storia degli acquisti in formato cartaceo o elettronico standard. Nel caso il cliente si auto-registri attraverso aKite ChatBot, è lui stesso a concedere i diversi consensi e confermarli attraverso una successiva mail (double opt-in).

 

Come proteggiamo le informazioni?

aKite è stato progettato dalle fondamenta per sfruttare tutte le potenzialità di una moderna piattaforma di Cloud Computing come Azure di Microsoft, compresa la massima protezione dei dati disponibile sul mercato. Il database non è accessibile direttamente nemmeno dal proprietario di una catena o dai suoi tecnici ed è protetto allo stato dell’arte contro furti di dati o guasti.

Poiché sia il Front che il Back Store (POS.net e SHOP.net) sono basati su App che vanno scaricate preliminarmente con Login e Password, il loro eventuale furto viene rilevato prima e più agevolmente che con soluzioni basate su Browser. Lo scambio dei dati tra Cloud e Negozi avviene attraverso qualunque connessione Internet ma su canali sicuri (crittografati con chiavi di sicurezza).

Infine le informazioni analitiche degli acquisti dei clienti che hanno dato il consenso alla profilazione sono visibili in modo sistematico solo dai gestori del negozio e della catena e non dalle commesse/i.

 

Condivideremo informazioni all’esterno?

No. Nessuna informazione viene condivisa da BEDIN Shop Systems con l’esterno perché forniamo esclusivamente un servizio esteso di “elaborazione dati” (per usare una terminologia pre-cloud) ai Titolari del trattamento (i rappresentati legali del negozio della catena) che possono nominarci al massimo come “Responsabile del trattamento”.

Attualmente aKite non gestisce direttamente campagne di Marketing; tuttavia registra separatamente il consenso del singolo cliente al Marketing proprio e a quello di terzi per consentire al Titolare del trattamento di prendere delle decisioni conformi alla volontà dei propri clienti e al GDPR. Spesso i Titolari evitano di chiedere il terzo consenso (quello di cessione dei dati a terzi), perché lo escludono a priori.

 

 

 

aKite is a Cloud-native SaaS for Retail Stores Management.

What information do we collect?

As required by the GDPR (General Data Protection Regulation in force since 25/5/2018) we associate the purchased products to the customer who provided their personal data only if he also explicitly expressed his consent to profiling. The purpose is to allow the Data Directors (the legal representative of the shop or chain) to process personal data to obtain statistics useful for improving the service, without however being able to go back more than 24 months.

aKite allows each customer to give and revoke consent at any time and, prior to revocation, to also provide the history of purchases in paper or electronic standard. In case the customer self-registers through aKite ChatBot, it grant himself the various consents and confirm them through a subsequent mail (double opt-in).

 

How do we protect information?

aKite was designed from the ground up to exploit the full potential of a modern cloud computing platform such as Microsoft Azure, including the best data protection available on the market. The database is not directly accessible even by the owner of a chain or its technicians and is protected to the state of the art against data theft or breakdowns.

Since both the Front and the Back Store (POS.net and SHOP.net) are based on native App that must be preliminarily downloaded with Login and Password, their possible theft is detected earlier and more easily than with solutions based on Browser.

The exchange of data between Cloud and Stores is via any Internet connection but on secure channels (encrypted with security keys).

Finally, the analytical information of the purchases of customers who have given consent to profiling are visible in a systematic way only by the managers of the shop and the chain and not by sales assistants.

 

Will we share information?

No information is shared by BEDIN Shop Systems with the outside because we only provide an extended "data processing" service (to use pre-cloud terminology) to the Data Controllers (the legal representatives of the chain store) who can nominate us at most as "Data Processor".

Currently aKite does not directly manage marketing campaigns; however, it records separately the consent of the individual customer to the own and third party Marketing to allow the Data Controller to make decisions in accordance with the wishes of its customers and the GDPR. Store and Chains owners often avoid asking the third consent (that of transferring data to third parties), because they exclude it first.